E' uscita la colonna sonora dell’attesissimo finale della saga The Twilight Saga: Breaking Dawn Part 2 su etichetta Atlantic. Il 14 novembre il film sarà nelle sale cinematografiche di tutta italia. Le colonne sonore della saga di Twilight pubblicate sinora hanno venduto ad oggi più di 8 milioni di copie nel mondo, anche grazie al traino di singoli di successo originali di star di prima grandezza (Paramore, Death Cab for Cutie, Muse e Bruno Mars).

La colonna sonora di The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 2 vede per la prima volta la presenza dei Green Day, il trio punk-rock vincitore di 5 Grammy, con l’inedito The Forgotten. Spiega il bassista Mike Dirnt: "Quando ci hanno chiesto di partecipare alla colonna sonora di Breaking Dawn – Part 2 abbiamo accettato subito, i film sono un incredibile fenomeno culturale e ci ha sempre colpiti l’ attenzione con cui sono stati realizzate le colonne sonore dei vari capitoli della saga".

Tra gli altri artisti presenti nella colonna sonora vale la pena citare che il brano di Ellie Goulding è prodotto per la prima volta dal suo fidanzato Skrillex. E un’altra coppia presente nell’ album è quella formata da Paul McDonald che in All I've Ever Needed collabora con la moglie Nikki Reed, la Rosalie Hale del film.

Ritorna anche Christina Perri, con il seguito ideale dal brano contenuto in Breaking Dawn - Part 1 intitolato non a caso A Thousand Years (Part Two). La Perri, fan della saga al punto da essersi tatuata la parola “Bitten” sul polso utilizzando lo stesso font usato per le copertine dei libri, ha detto: “Sono onorata ed eccitata per la possibilità di essere nuovamente coinvolta nel finale del film e nella sua colonna sonora. Sono molto felice che venga ripreso il mio brano, ma non è uguale all’originale...aspettate e vedrete”.