Tempi duri per Dexter Morgan. Neanche il matrimonio ha reso serena la sua vita

Dalla prossima stagione di Dexter, che inizierà negli Stati Uniti, il prossimo 27 settembre, l'ematologo giustiziere di Miami avrà, infatti, un nuovo, temibile avversario

Il due volte Premio Oscar per Voglia di tenerezza e Il mondo secondo Garp, John Lithgow vestirà i panni di Walter Simmons, un uomo in apparenza inoffensivo e insospettabile.
Ma in realtà, Walter  è uno dei serial killer più prolifici e pericolosi degli Stati Uniti, soprannominato "Trinity Killer", giacché ha con il vizio di assassinare tre persone alla volta.

Latitante da oltre  trent'anni, Simmons si trova costretto a trasferirsi a Miami quando scoprirà di avere alle costole l'agente FBI Frank Lundy (Keith Carradine).
Ça va sans dire, che Dexter Morgan resterà molto affascinato dalla personalità del suo "collega"

John Lithgow non è nuovo a indossare i panni del serial killer. 
Basti pensare a Verdetto Finale, dove tormentava lo sbirro Denzel Washinghton, ma soprattutto a Raising Cain, capolavoro di Brian De Palma in cui Lithgow interpretava un killer psicopatico affetto da personalità multipla.

Nell'attesa della quarta stagione, godiamoci la sigla iniziale di Dexter, senza dubbio, una delle più belle e terrificanti della storia delle serie tv.




Sei appassionato di serie tv? Scopri come vincere un viaggio ad Hollywood e tanti fantastici premi.