di Andrea Bassi

Un giro di boa importante, quello dei 20 anni, che fa dei Simpson la serie Tv di prima serata più longeva della Tv americana. Cosa che Fox intende celebrare in grande stile. In Italia, dal 6 dicembre sul canale 110 di Sky, parte una vera e propria “maratona Simpson”. Tutte le domeniche alle 21 quattro doppi episodi con il meglio della serie d’animazione creata dal genio di Matt Groening.

Negli USA, invece, la Fox lancia una iniziativa senza precedenti (di cui godremo i risultati anche in Italia, non appena la nostra programmazione raggiungerà quella americana). La Rete ha deciso infatti di inserire omaggi  ai Simpson all’interno di tutte le sue Serie Tv, nella settimana tra il 9 e il 13 novembre. Per cui può capitare di vedere in Dr. House, Fringe, Glee e Dollhouse, più o meno nascosti nelle inquadrature, citazioni, omaggi o espliciti riferimenti ai gialli personaggi di Springfield. I telespettatori hanno avuto la possibilità di connettersi al sito del concorso e partecipare alla  “Scravenger Hunt Week”, una vera e propria caccia al tesoro all’interno del palinsesto Fox, con relativi premi per i fan più attenti e veloci.

Ma non è finita qui. Il concorso “Unleash your yellow” ha invitato i fan del cartoon che vivono negli Stati Uniti a scegliere le caratteristiche di un nuovo personaggio, che sarà tra i protagonisti della serie Tv del prossimo anno, descrivendone corporatura, capelli, sesso, occupazione e caratteristiche varie. La vincitrice è tale Peggy Black, 52 anni, di Orange, ed il nome del suo personaggio è Ricardo Bomba, un latin lover cui presterà la voce Chris Martin dei Coldplay. Per Peggy, oltre alla soddisfazione di veder vivere il proprio personaggio, l’onore di una gita premio nella fabbrica dei Simpson a Los Angeles.

Fatto curioso, l’età della vincitrice del concorso (52 anni!), scelta tra oltre 25.000 partecipanti, conferma come i Simpson non siano (solo) un prodotto per bambini. Del resto, se dopo 20 anni la serie gode ancora di un clamoroso successo mondiale significa che a guardarli, oltre ai bambini di oggi, ci sono pure quelli di ieri. Persone, insomma, abbondantemente oltre i 40 anni. E anche i 50.


Simpson, passione gialla: guarda la fotogallery di Marge