di Andrea Bassi

A bordo del loro Jet privato, da Quantico, Virginia, direttamente sulla scena del crimine, tornano Joe Mantegna e i profilers FBI di Criminal Minds.  )
Su Fox Crime (canale 114 di Sky) in anteprima assoluta in Italia dal 29 gennaio, ogni venerdì alle 21, finalmente la stagione 5 dell’Unità di Analisi Comportamentale. Gli strizzacervelli dei serial killer, insomma, amati dal pubblico anche per il curioso vezzo di incastonare ogni puntata in mezzo a due colti aforismi. 
A luglio avevamo salutato la stagione 4 con un finale mozzafiato.  Il “gancio” lasciava il pubblico appeso alla domanda: “Che fine farà l’agente Hotch?” Il quale, di ritorno a casa da una missione piuttosto impegnativa, trovava in casa ad aspettarlo un uomo dal volto mascherato e la pistola spianata (qui il video della scena  ). Nella prima puntata della nuova stagione scopriremo quindi da chi viene sparato il colpo di arma da fuoco che risuona nella dissolvenza al nero.
Nel cast alcune guest star: D. B. Sweeney ), già visto nelle serie Tv Jericho e Crash, nel ruolo di un ufficiale dell’esercito chiamato a dar man forte alla squadra; la rock star Gavin Rossdale,  nei panni di un misterioso musicista death metal; Sean Patrick Flanery, , da noi noto per la serie Tv Le  avventure del giovane Indiana Jones, che interpreta uno psicotico accoltellatore seriale.

A proposito delle citazioni, dal Web arriva una curiosità. Molti fan hanno l’abitudine di postare, sui social network da loro frequentati, l’aforisma di un grande pensatore che ogni volta, in apertura e chiusura di puntata, viene citato da un membro del team.
Per la loro gioia ecco l’elenco completo,  che il paziente lavoro di altri fan ha reso disponibile, sia come testo che in video