Guarda la fotogallery di Carlos

Ai più il nome Ilich Ramirez Sanchez potrà non dire molto. Ma già a sentire lo pseudonimo Carlos, o ancora Carlos lo Sciacallo, a molti si accenderà una lampadina e tornerà in mente un personaggio che per anni ha occupato le pagine di cronaca internazionale: ricercato in tutto il mondo sin da metà degli anni 70’ e arrestato solo nel 1994, Ilich è stato uno dei più famigerati terroristi “di professione” . Ora, la sua rocambolesca vita sarà raccontata nella miniserie Carlos, in onda ogni giovedì alle 21.55 su FX (canale 131 di Sky), a partire dal 21 aprile. Scopri tutti gli appuntamenti sulla Guida tv.

La spettacolare serie seguirà la vicenda dello Sciacallo a partire dai suoi esordi nel 1974, fino alla cattura in Sudan. A interpretarlo è stato chiamato l’attore venezuelano (come Carlos, del resto) Edgar Ramirez, che ha già recitato in Domino di Tony Scott, Bourne Ultimatum di Paul Greenberg, Ché di Steven Soderbergh e interpreterà il re della droga Pablo Escobar in Killing Pablo. Per la sua performance nei panni di Ilich, Ramirez è stato nominato ai Golden Globe come miglior attore protagonista e si è aggiudicato il César come attore più promettente. Carlos è stata premiata come miglior miniserie ai Golden Globe.

Seppure in sole tre puntate, Carlos racconterà quindi l’intera storia di uno dei personaggi più ricchi e sfaccettati del mondo criminale, uno in grado di fare concorrenza agli ormai noti componenti della banda della Magliana ritratti nella serie Romanzo Criminale.  E tu, a quale di questi poco raccomandabili individui ti senti più vicino? Se vuoi scoprire a che tipo di farabutto assomigli, partecipa al test di Sky.it Che criminale sei?