Guida TV: scopri quando va in onda Il Socio
Guarda la FOTOGALLERY


di Linda Avolio


Quasi vent’anni fa usciva nelle di tutto il mondo un film che sarebbe rimasto nella storia della cinematografia. Il protagonista era un certo Mitch McDeere, giovane avvocato neolaureato che viene assunto da un importante studio legale di Menphis, il Bendini, Lambert & Locke.

Tutto sembra andare a gonfie vele, tra auto di lusso, stipendi a molti zeri e lavoro, tanto lavoro. Forse troppo, perché la moglie di Mitch, Abby, inizia a sentirsi trascurata. E poi c’è un fatto bizzarro: due soci che muoiono in circostanze misteriose.

Sappiamo tutti cosa succede dopo: Mitch viene avvicinato dall’FBI, che lo convince a fare da talpa per smascherare i traffici illeciti legati alla mafia che vengono trattati dallo studio. E sappiamo anche tutti come va a finire: McDeere collabora, peraltro rischiando di lasciarci le penne, si riavvicina ad Abby, ottiene la scarcerazione del fratello Ray in cambio dell’aiuto fornito all’FBI, e infine dice addio a Menphis per andare verso Boston, dove vivrà sotto copertura grazie al programma protezione testimoni (perché quando c’è di mezzo la mafia, è raccomandabile cambiare nome e città).


Washington DC. Sono passati dieci anni, e Morolto, che era a capo dell’organizzazione criminale con cui faceva affari lo studio Bendini, Lambert & Locke, è morto in prigione. Sì, perché le informazioni fornite da Mitch (Josh Lucas) all’FBI servirono a incastrare non solo lo studio ma anche anche i clienti, tra cui appunto il boss.

McDeere, che ha aperto da poco la sua attività con risultati non proprio eccelsi, è contento, perché finalmente lui, sua moglie (Molly Parker) e sua figlia Claire (Natash Calis) potranno dire addio al programma protezione testimoni e potranno smettere di scappare di città in città.
L’avvocato si dedica così a quello che gli riesce meglio: mettere la giustizia al servizio di chi ne ha veramente bisogno, con l'aiuto del fratello Ray (Callum Keith Rennie), qui in veste di investigatore privato, e della segretaria tuttofare nonchè fidanzata di Ray, Tammy (Juliette Lewis).

Ma c’è un caso per cui Mitch ha bisogno di fondi e risorse per poter proseguire nelle indagini, e così, dopo alcune discussioni con Abby, alla fine accetta di diventare socio (o meglio, collaboratore) di un grosso studio legale, il Kinross & Clark (guidato dalla spietata Alex Clark, Tricia Helfer), che pare molto, troppo, interessato a lui.

Purtroppo nuovamente sotto la patina di gentilezza e cortesia si nasconde del torbido, e McDeere è nuovamente in pericolo. Riuscirà a mandare all’aria i piani dello studio anche questa volta? E riuscirà a evitare l’ira vendicativa del giovane Morolto Jr, ora a capo dell’organizzazione criminale e intenzionato a punire Mitch per quanto successo al padre?


C’è un solo modo per scoprirlo: guardare Il Socio ogni domenica sera su AXN dal 1° di marzo.