di Linda Avolio


Venti regioni per voi sono troppe? L’unica provincia che conoscete (e che non tagliereste) è quella dove abitate, e delle altre chissenefrega? Va bene, abbiamo capito che la geografia non è proprio il vostro forte!

Se però ogni tanto, in un barlume di curiosità e di spinta a migliorarvi, vi trovate a chiedervi in quale dei cinquanta stati che fanno parte degli USA è ambientata la vostra serie preferita, qua sopra trovate la mappa che fa per voi.

Pensate che i titoli siano pochi? E’ vero, quindi andiamo ad aggiungerne alcuni. Partiamo dallo stato di Washington, in alto a sinistra: ebbene, a Seattle, oltre alle indagini di The Killing ci sono anche i dottori sexy di Grey’s Anatomy.

Scendiamo un po’ e spostiamoci in California: oltre agli show già citati ci sentiamo in dovere di nominare Baywatch, Dharma & Greg, Buffy l’Ammazzavampiri, Angel, Settimo Cielo, Scrubs, Due uomini e mezzo, Beverly Hills 90210 (con rispettivo sequel, 90210), The O.C., The Mentalist, The Big Bang Theory, Modern Family, NCIS: Los Angeles, Weeds (le prime quattro stagioni), Willy il principe di Bel Air e tanti altri ancora!

La California è gettonatissima, ma anche la sponda atlantica degli USA non è da meno: dal Maine alla Florida, oltre alle serie che trovate sulla cartina dobbiamo infatti aggiungere La signora in giallo, C’era una volta, Fringe, Una mamma per amica, The West Wing, Scandal, Una donna alla casa bianca, Weeds (stagione 7 e 8), 30 Rock, e Cuori senza età.

Ricordiamo in breve infine anche il Midwest (zona Glee, per intenderci): Chicago, nell’Illinois, è abbastanza quotata come “città seriale”, infatti vanta show come E.R. e The Good Wife, solo per ricordarne un paio, mentre The Big C e Happy Days sono ambientati in Minnesota e in Wisconsin.

La lista è ancora incompleta, è vero, ma ora potete iniziare a immaginarvi gli eroi delle vostre serie preferite che si incontrano per strada o nello stesso bar…buon film mentale!