Forse non sono importanti e prestigiosi come gli Oscar, ma poco ci manca. Anche perché ormai le serie tv e le miniserie prodotte dai network americani (molte delle quali occupano i palinsesti dei canali Sky, da 30 Rock a Nurse Jackie, da Boardwalk Empire a Il trono di spade), hanno raggiunto da anni un alto livello qualitativo e vantano cast arricchiti da sempre più numerosi attori provenenti dal grande schermo.

Il 23 settembre –più precisamente la notte tra il 23 e il 24 - sapremo i nomi dei vincitori della 64esima edizione degli Emmy Awards: la cerimonia sarà trasmessa su Sky Uno a partire dall’una di notte, ora italiana.

Per rinfrescarvi la memoria, vi ricordiamo tutte le serie candidate all’ambito premio.


Miglior Drama:
Boardwalk Empire (Hbo)
Breaking Bad (Amc)
Downton Abbey (Itv)
Game of Thrones (Hbo)
Homeland (Showtime)
Mad Men (Amc)

Miglior Comedy:
The Big Bang Theory (Cbs)
Curb Your Enthusiasm (Hbo)
Girls (Hbo)
Modern Family (Abc)
30 Rock (Nbc)
Veep (Hbo)

Miglior miniserie o film-tv:
American Horror Story (Fx)
Game Change (Hbo)
Hatfields & McCoys (History Channell)
Hemingway and Gellhorn (Hbo)
Luther (Bbc One)
Sherlock: A Scandal in Belgravia (Bbc One)

Miglior show d’animazione:

American Dad (Fox)
I Pinguini di Madagascar (Nickelodeon)
Futurama (Comedy Central)
Bob’s burgers (Fox)
I Simpson (Fox)


Qui invece trovate tutti gli attori candidate nelle categorie serie drammatica, serie comica e miniserie/film tv.