di Linda Avolio


Il momento è arrivato. Dopo mesi e mesi di insopportabile attesa - d’altronde, con un cliffhanger come quello della sesta stagione, anche una sola settimana sarebbe sembrata infinita - l’assassino seriale più famoso (e amato) del piccolo schermo è pronto a tornare tra noi.
L’appuntamento con il settimo capitolo di Dexter, il penultimo, è infatti per lunedì 12 novembre 2012 alle 21:55 su FoxCrime.

Ma facciamo un breve riassunto di quanto successo l'anno scorso. La sesta stagione era incentrata sulla spiritualità, e se c’è una cosa che Dexter capisce è che la religione non fa per lui. Il grande villain, come ben ricorderete, era il Killer dell’Apocalisse, AKA Travis Marshall e le sue visioni del professor Gellar. L’ultimo episodio si concludeva con Dexter che conficcava un coltello nel cuore di Travis nella chiesa sconsacrata, con Deb a fare da spettatrice.

La settima stagione riparte esattamente da quel momento, e come abbiamo avuto modo di constatare grazie ai primi due minuti mostrati in antemprima al Comic Con di quest’anno, pare che il Tenente Morgan non abbia preso troppo bene la faccenda.

Ma un problema tira l’altro, si sa, e così Dexter dovrà vedersela anche con un pericoloso esponente della mafia ucraina, Isaak Sirko (interpretato da Ray Stevenson), e con Hanna McKay (interpretata da Yvonne Strahovski), l'ex fidanzatina teenager di un killer condannato alla pena capitale, ora una donna forte e indipendente che sembra nascondere un oscuro segreto.

Dexter torna il 12 novembre 2012 alle 21:55 su FoxCrime, e d’ora in poi niente sarà più come prima.