Trecentoquarantanove zombie eliminati in 27 puntate. Per tenere il conto della carneficina perpetrata in ogni puntata di The Walking Dead viene in aiuto una bella e ricca infografica realizzata da due giornalisti del National Post.
Il macabro referto non lesina i dettagli, li rappresenta in modo graficamente attraente e permette qualche considerazione sulla serie-tv tra le più acclamate del momento (e tra le più premiate anche in termini di pubblico della storia della fiction televisiva), firmata da Frank Darabont e liberamente ispirata alle omonime strisce di fumetti della Image Comics. L'infografica è aggiornata alla terza stagione, in programmazione negli Usa e in arrivo anche in Italia.

Eliminati - La prima visualizzazione è una visione d'insieme degli zombie – o walkers come vengono anche chiamati dai protagonisti – sgominati definitivamente dai superstiti, divisa per colori (ogni stagione un colore diverso) e disposti in pagina a comporre un teschio. Poi si passa a una tavola periodica dello sterminio, in cui ogni elemento (lo zombie eliminato, distinto per genere) riporta anche il nome dell'eliminatore, il tipo di arma usata e la stagione in cui è stato ucciso per sempre. Ogni tanto in giallo compaiono, in ordine cronologico, i superstiti protagonisti della serie che sono stati contaminati dal morso degli zombie in corso d'opera e quindi eliminati a loro volta.

Armi
- Una visualizzazione è dedicata alle armi usate per difendersi dalle aggressioni e aiutare gli zombie a passare a miglior vita. Armi da fuoco ovviamente ma anche armi bianche, machete, balestra, pala e forcone, tubi dell'acqua, una falce. Il computo nel dettaglio: 113 eliminazione con la pistola, 44 con fucile, 20 con coltello, 18 con la balestra, 16 con un remo, 14 col machete e 14 con la spada, 13 con l'ascia, 12 con un tubo, 11 con martello e 11 con pistole silenziate, 8 vittima di armi multiple, 7 di mitragliatore, 5 con piede di porco e poi pietre, scarponi, arco e frecce per finire con una pallina da golf. Non certo quel che si può definire un massacro banale o ripetitivo.  

Eliminatori
- Infine gli eliminatori, classificati per numero di vittime. In testa ovviamente il protagonista, Rick Grimes, che ha liberato il mondo post-apocalittico da 86 zombie equamente distribuiti nelle tre stagioni fin qui mandate in onda, seguito da Daryl con 41, la bella Andrea 22, Glenn e Hershel con19 e via via tutti gli altri fino al piccolo Carl, il figlio di Rick, che di zombie ne ha sterminati solo una decina. Ma è ancora piccolo, crescerà.