Avevamo già parlato di Hunted qualche mese fa, quando il primo episodio della serie venne presentato in anteprima assoluta per l’Italia durante la sesta edizione del Roma Fiction Fest, e torniamo a parlarvene perché ormai manca poco al debutto su Sky Uno di questo avvincente thriller: prendete il calendario e fate una bella X sul 15 gennaio 2013, perché alle ore 21:10 iniziano le avventure di Sam Hunter, interpretata dall’australiana Melissa George.

Samantha “Sam” Hunter è una spia che lavora per l’agenzia privata di intelligence Byzantium. Dopo una pericolosa operazione sotto copertura in Marocco, però, qualcuno le tende un’imboscata e tenta di ucciderla.
Tentativo fallito – la ritroviamo infatti viva e vegeta un anno dopo mentre si allena per mantenersi in forma in vista di chissà quale obiettivo – , ma ciò non significa che la cosa non abbia avuto ripercussioni. Perché Sam è convinta che l’ordine di farla fuori sia arrivato da qualcuno all’interno di Byzamtium. Di chi si tratta? E soprattutto: perché? Chi la vuole morta?

Per trovare una risposta a queste domande, Sam torna a Londra e si presenta alla sede principale dell’agenzia suscitando grande stupore, perché tutti la credono morta. Anche il suo partner ed ex fidanzato.

La verità non è mai stata così vicina e così lontana.


Prodotta dalla Kudos International, Hunted è andata in onda in Inghilterra sul canale BBC One e negli Stati Uniti su Cinemax, e ora è pronta a sbarcare in Italia su Sky Uno: l’appuntamento è per il 15 gennaio 2013 alle 21:10 con la messa in onda di 2 episodi ogni martedì