Quando tuo padre è un attore conosciuto e tua zia è una delle dive più quotate in circolazione, forse è naturale che tu finisca per seguire le loro tracce. Emma Roberts, figlia di Eric e nipote di Julia Roberts, ha intrapreso questa strada già da un po', cominciando a recitare a soli nove anni in Blow di Ted Demme, al fianco di Johnny Depp. Ora, a ventidue anni, per la giovane star si presenta un'occasione (letteralmente) da urlo, con l'inclusione nel cast della terza stagione di American Horror Story, la cui premiere è prevista per ottobre 2013.

La giovane Emma raggiunge sul set di American Horror Story: Coven alcune sue colleghe che hanno già avuto modo di mettersi in mostra nelle passate stagioni della serie da brivido che da noi va in onda su Fox (canale 111 di Sky). Tra queste, spiccano la leggendaria Jessica Lange, che con le sue precedenti interpretazioni ha letteralmente stregato il pubblico di AHS, ma anche la diciottenne Taissa Farmiga, che nella prima stagione era Violet. Con loro anche l'attrice premio Oscar Kathy Bates: del resto, la protagonista dell'inquietante Misery non deve morire si troverà del tutto a suo agio nelle atmosfere horror di Coven.

I dettagli su American Horror Story: Coven, al momento, non sono molti, anche se come al solito i creatori della serie Ryan Murphy e Brad Falchuk faranno ritornare vari altri attori delle precedenti stagioni in nuovi ruoli, oltre a Lange e Farmiga, come già era avvenuto per Asylum. Tra questi anche Evan Peters, attuale fidanzato di Emma Roberts. Il titolo (Coven significa raduno di streghe) lascia pensare a una storia di magia e fattucchiere. Lo show dovrebbe avere diverse location e tra queste ci sarebbe New Orleans, città che con l'occulto ha sempre avuto una relazione privilegiata.

Insomma, la sfida da parte di Emma Roberts alla zia superstar è appena cominciata. E nel contempo, è iniziato il conto alla rovescia dei fan per la terza, attesissima stagione di American Horror Story. Preparatevi a una serie di nuovi episodi da brivido!