Bastano pochi minuti. Nove per l'esattezza. E poi si è pronti per... sedersi in poltrona e godersi il gran finale delle avventure di Walt, Jesse e compagnia. 540 secondi sono infatti sufficienti per ricordare (quasi) tutto quello che è accaduto nelle prime cinque stagioni e mezzo di Breaking Bad, la serie tv che l'11 agosto ritorna sugli schermi americani con gli otto episodi conclusivi. Per prepararsi in così poco tempo basta dare un'occhiata al video realizzato da quei folli geniacci di Betting Bad, gli stessi che hanno ideato un gioco che permette ai fan di scommettere su quello che accadrà nel segmento finale di una delle serie più amate dal pubblico. Proprio per aiutare gli aspiranti indovini hanno realizzato un montaggio incalzante e non privo di ironia che ricapitola tutto quanto accaduto fin qui. In 9 minuti, appunto, meglio di un bignami.

Guarda il video



Dallo strangolamento alla scoperta
- C'è Walt che strangola Krazy 8 nella prima stagione. C'è Hank che uccide Tuco nella seconda. E pure Skyler che si decide a chiedere il divorzio (terza stagione) con tanto di reazione stupita di Walt: “Cosa?”. E poi l'esplosione che pone fine alla vita di Gus (stagione 4), via via fino al flashforward che ci mostra un trasandato Walt comprare un fucile nel giorno del sue 52esimo compleanno, al tentativo di suicidio di Skyler, alla riconciliazione tra marito e moglie e alla “scoperta” di Hank che ha concluso i primi 8 episodi della quinta stagione. In tutto sono 54 paragrafi della saga che descrive la discesa di un ordinario professore di chimica nel lato oscuro e violento della società e della vita alla ricerca di riscatto. Un'epopea, come ha dimostrato una brillante infografica dedicata alla serie, condita di 247 morti che ha sfondato le barriere della tv per varcare quelle dell'arte e collezionato 7 Emmy Awards. Il video comprime tutto questo in poco tempo, senza dimenticare (quasi) nulla di essenziale. In fondo, è stato possibile riassumere la soap opera Beautiful in 6 minuti...