Un noto trafficante di droga scopre di avere il cancro e… decide di cambiare vita. Di iniziare finalmente a fare del bene per la società. A cominciare dai giovani, a cui vuole insegnare la chimica. Ma non avrà vita facile: insieme al suo socio-assistente dovrà vedersela con problemi familiari e losche figure che vogliono farlo fuori. Se tutti questi elementi - non necessariamente in questo ordine - vi fanno subito venire in mente Breaking Bad e la coppia metanfetaminica Walter White e Jesse Pinkman, non vi state sbagliando di molto. Quella appena descritta è la sinossi di "Making Good", parodia "buonista" della pluripremiata serie tv, che sta diventando un piccolo tormentone virale online.



Realizzato da Thats Whats Up Comedy,  Making Good descrive una vera e propria realtà alternativa rispetto a quella che si vede in Breaking Bad. Se nella serie Walt White è un bravo padre di famiglia che insegna chimica, qui è un violento criminale di strada che ogni giorno rischia la vita. Se nell'originale si vede costretto a sintetizzare droghe in laboratorio per curarsi dal cancro, qui è l'esatto contrario: si fa assumere come docente per poter avere un'assicurazione sanitaria. E anche qui decide di portarsi dietro il suo fedele assistente Mr. Pinkman. Per quanto quest'ultimo ne faccia di tutti i colori (come scrivere parolacce sulla lavagna), la coppia sembra andare bene. Anche perché - suggerisce la parodia - non c'è molta differenza tra l'insegnamento e la sintesi delle droghe: in entrambi i casi, dice il neo-professore bisogna prendersi dei rischi… essere sicuri che gli elementi non cozzino tra di loro.

Making Good è arrivato proprio alla vigilia della messa in onda negli Stati Uniti degli ultimi, attesissimi episodi che andranno in onda l'11 Agosto su AMC (e arriveranno in Italia dal prossimo 21 settembre su AXN (canale SKY 120). Nell'attesa, vi consigliamo di guardare il trailer-countdown diffuso da AMC all'ultimo ComicCon di San Diego.