di Linda Avolio


La pazienza dei fan di Homeland - Caccia alla spia sta per essere ripagata, perché domenica 29 settembre negli U.S.A. finalmente debutterà la terza attesissima stagione del thriller di casa Showtime, che sbarcherà poi in Italia su Fox il 14 ottobre, a sole due settimane di distanza dalla messa in onda americana.

Dopo il trailer, il photo shoot e il teaser, ora vi proponiamo un promo intitolato Haunted (perseguitato/i), dove vediamo Carrie, Brody e Saul coinvolti in un affascinante gioco di rimandi tra passato, presente e futuro, in una sorta di circolo vizioso emotivo.



Ve ne avevamo già parlato qui, e lo ribadiamo: all’inizio della terza stagione Brody non sarà presente. A svelare il motivo è stato proprio l’interprete del personaggio, Damian Lewis, che in un’intervista a HuffingtonPost.com ha dichiarato: è in fuga. E’ un uomo del mistero a livello internazionale. Bisogna ricordarsi questo fatto. Sta scappando. Arriveremo a Brody e quando accadrà sarà devastante.
L’attore ha detto che gli piacerebbe davvero vedere Brody finalmente felice dopo una vita di manipolazioni. Considerando il tono di Homeland, temiamo che le speranze di Lewis saranno destinate a rimanere tali, ma bisogna anche ammettere che la serie finora ci ha riservato molte sorprese, quindi mai dire mai.

L’appuntamento con la terza stagione di Homeland - Caccia alla spia è su Fox a partire dal 14 ottobre.