Alle ore 21.55 del 30 gennaio, dopo undici ore di camera di consiglio, è arrivata la sentenza di condanna della corte d'appello di Firenze per Raffaele Sollecito e Amanda Knox rispettivamente a 25 e 28 anni più 6 mesi di reclusione.
Il tragico omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher, avvenuto a Perugia fra l'1 e il 2 novembre 2007, ha occupato le prime pagine dei giornali di tutto il mondo, sollevando numerosi interrogativi, oltre ad aver ispirato un film e un documentario che Crime+Investigation vi offre il 5 febbraio dalle 21.00.

Si comincerà  con Amanda Knox: la storia senza fine, film diretto da Robert Dornhelm, con Hayden Panettiere nei panni della giovane di Seattle (soprannominata Foxy Knoxy dalla stampa), Marcia Harden e Paolo Romio.
Questa avvincente pellicola pone la domanda se la Knox abbia effettivamente commesso il terribile crimine di cui è accusata insieme a Raffaele Sollecito e Rudy Guede o se sia, invece, una vittima del sistema giudiziario italiano.
A seguire, il documentario Oltre la cronaca:Amanda Knox, che ricostruisce la dinamica del delitto di Perugia, dal rinvenimento del cadavere ai risultati autoptici, senza tralasciare gli ancora tanti, tantissimi lati oscuri di una vicenda destinata a restare dolorosamente impressa nei cuori di tutti.