È un luogo comune, ma è dannatamente vero: intuito e follia, genio e sregolatezza vanno spesso a braccetto. Di certo è così nella testa del dottor Daniel Pierce, brillante neuroscienziato e consulente dell'FBI, afflitto però da una grave forma di schizofrenia. Il bravo e simpatico Eric McCormack è tornato a calarsi nei suoi panni nella terza stagione di Perception, i cui nuovi episodi sono già in onda su Fox (canale 112 di Sky) ogni martedì alle 21.

Nel finale della seconda stagione di Perception, con il rapporto tra Daniel e la sua ex-alunna e ora agente dell'FBI Kate Moretti (interpretata da Rachel Leigh Cook) ancora in sospeso, il professore lasciava gli Stati Uniti alla volta di Parigi, per inseguire il sogno di una normale relazione amorosa con la bella violoncellista Miranda.

Ovviamente però, il concetto di "normale" con Daniel Pierce si fa del tutto relativo. Senza contare che il vecchio lavoro di consulente  tornerà a chiedere il conto... e così prende il via una nuova stagione, che già promette di essere all'altezza delle precedenti, con Moretti e Pierce di nuovo in team per risolvere i casi più complessi.

D'altronde sta proprio qui la forza di Perception, nel fantastico dualismo tra l'imprevedibile dottor Pierce e la solidità dell'agente Moretti. Per seguire le loro nuove avventure, l'appuntamento è ogni martedì su Fox!