Quello che inizia ha una fine, e chi è vivo prima o poi dovrà morire. A meno che non sia un vampiro, ma sarebbe comunque tecnicamente morto. Senza perderci in complicati ragionamenti, comunque, quello che vogliamo dirvi è che la settima e ultima stagione di True Blood si avvicina inesorabilmente alla conclusione, e l’appuntamento con i restanti episodi è il martedì sera alle 21.50 su FOX.



Pam evidentemente non è d’accordo con la decisione di mettere la parola “fine” a quella che è stata una delle serie cult (e trash!) degli ultimi anni: rivoluzionaria fin dalla prima stagione, con quella sigla che immergeva totalmente nelle torbide atmosfere degli Stati Uniti del sud, con quei vampiri così affascinanti, con tanti misteri tutti da scoprire. E poi ci sono stati mutaforma, lupi mannari, menadi, fate, streghe e stregoni, pantere mannare (!), spiriti assetati di vendetta, "zompiri" (i vampiri- zombie affetti da epatite V), e comuni mortali veramente al di fuori del comune.

Insomma,  grazie a True Blood ne abbiamo viste davvero di ogni, e l’idea che il settimo capitolo televisivo della serie tratta dalla saga di romanzi della prolifica scrittrice Charlaine Harris sia l’ultimo, un po’ di magone ce lo crea. Gli episodi tramessi finora, poi, sono stati pieni di tragedie e assurdità come non mai: tra le prime annoveriamo le morti di Tara e Alcide e la scoperta della malattia di Eric, mentre tra le assurdità…beh potremmo metterci tutto il resto!




Non perdete gli ultimi appuntamenti con la settima stagione di True Blood, il martedì sera alle 21.50 su FOX.