Raymond "Red" Reddington sta per tornare, e con lui il resto dei personaggi di The Blacklist, serie tv già di culto di cui sta per cominciare la seconda stagione in prima visione tv su Fox Crime HD (canale 116 di Sky): i nuovi episodi andranno in onda in prima serata ogni venerdì sera, a partire dal 23 gennaio.

La prima stagione finiva con un episodio davvero al cardiopalma, in cui l'agente Elizabeth Keen e il criminale diventato collaboratore dell'FBI Red rischiano la vita per catturare il pericolosissimo Berlino, ma si ritrovano tra le mani quello che in realtà è un suo semplice collaboratore. Come se non bastasse, nella colluttazione Elizabeth uccide suo marito Tom, in realtà una spia incaricata di tenerla d'occhio.

Con delle premesse simili, la seconda stagione di The Blacklist non può che iniziare in maniera altrettanto potente. Con Berlino ancora in libertà, nessuno è al sicuro: Raymond Reddington scopre che il suo rivale gli ha messo alle calcagna un pericoloso cacciatore di taglie chiamato Lord Baltimore. E nel frattempo, cominciano a emergere nuovi particolari sul legame tra lo stesso Red ed Elizabeth.

Fenomeno televisivo della scorsa stagione, The Blacklist si è guadagnata in brevissimo tempo una folta schiera di fan. Non solo per l'elevata qualità di scrittura e per un intreccio ricco di colpi di scena, ma anche per la bravura del cast principale, da James Spader nei panni di Red a Megan Boone in quelli di Elizabeth Keen, senza dimenticare un Diego Klattenhoff (già visto in Homeland come Mike Faber) in ottima forma nel ruolo dell'agente Donald Ressler.