Sfuggire agli zombie è un'arte. Ucciderli anche. E la serie tv The Walking Dead, la cui sesta stagione è appena iniziata, ha portato questa attività ad un altro livello di creatività e immaginazione. Esplosivi, pietre, sassi, coltelli, portelloni delle automobili, tutto vale pur di sventare la minaccia che viene dall'oltretomba. Risultato: nei primi cinque capitoli della saga i trapassi dei morti viventi sono stati talmente numerosi e vari che il magazine Fast Company ha deciso di effettuare una selezione di quelli più significativi e fantasiosi e trasportarli in un video. Dalle teste mezze putrefatte schiacciate come fossero arance, ai corpi in avanzato stato di decomposizione fatti a fette, la clip è una vera e propria antologia di come liberarsi, sperabilmente per sempre, di una creatura tornata in vita che non ha certo intenzioni amichevoli.

Il video



Fantasia al potere – Schiacciarli, tagliarli, farli a pezzi e sparargli. Sono queste le opzioni più generali a disposizione dei personaggi di The Walking Dead messe in luce dal video. Le esecuzioni sono infatti inserite in queste categorie e mostrano i protagonisti della serie all'opera in queste tecniche. Ci sono coloro riducono in poltiglia i teschi degli zombi con una pietra, altri con un'automobile, chi con un piede e chi con il calcio di un fucile o addirittura con il portellone posteriore di una macchina. Ma schiacciare è solo una delle possibilità a disposizione di chi si trova davanti un morto vivente. Per esempio, si può ricorrere alle lame, tipo una spada, un coltello o anche un punteruolo, e perforare la creatura. Dopo tutto, non è che la carne degli zombi offra molta resistenza da questo punto di vista.

Zombi a pezzi - E se anche questa possibilità non si materializza ecco che i protagonisti di The Walking Dead ricorrono spesso e volentieri ad un'altra strategia: gli zombi fatti a pezzi. Ovvero spezzati in due con l'aiuto di un cavallo o, per i più forti, a mani nude, magari utilizzando le cavità nasali o orbitali come leva per completare l'operazione. Il tutto in un tripudio splatter di interiora e materia grigia che si sparpaglia in ogni dove. Infine, se si è abbastanza fortunati da avere un'arma da fuoco a portata di mano, si può sempre usarla per fare saltare il cervello allo zombi di turno. I personaggi di The Walking Dead lo fanno spesso e non sembrano troppo preoccupati di sprecare pallottole quando si tratta di sventare la minaccia.

Il trailer della stagione 6 di The Walking Dead