Un ritorno atteso vent'anni. Perchè dopo due decenni I Muppet ritornano in prima serata con una serie televisiva in prima visione assoluta: l'appuntamento è dal 12 dicembre alle 21 su FOX (canale 112 di Sky). Immaginatevi cosa succederebbe se I Muppet lavorassero nel mondo dello spettacolo e Miss Piggy fosse la presentatrice di un talk show prodotto da Kermit? Una rivoluzione!



I Muppet, pupazzi dalla grande bocca e da enormi occhi sporgenti, nascono negli anni Sessanta dal genio di Jim Henson. Il loro successo ha raggiunnto oltre cento paesi col Muppet Show, varietà satirico andato in onda sul finire degli anni Settanta. L’idea di un revival è stata affidata a Bill Prady e Bob Kushell, veterani della scrittura comica americana, che hanno pensato a uno show in stile mockumentary stile The Office o Parks & Recreation. La serie racconta il backstage del Up Late with Miss Piggy, un talk showpresentato dalla maialina più sexy dello schermo, prodotto da Kermit e messo in piedi da tutta la banda dei simpatici pupazzi. Quello che emerge è la voglia di rinnovare la tradizione dei Muppet con una storia personale e dei sentimenti che fanno diventare lo show una vera serie televisiva, non più solo un brillante spettacolo di varietà.



Altro elemento fondamentale sono le guest star, da sempre un punto di forza del mondo dei Muppet. Molte sono state annunciate, da Joseph Gordon-Levitt, Christina Applegate a Liam Hemswort a Jay Leno che si mettono ampiamente in gioco con versioni surreali di se stessi. In un futuro prossimo sono attesi, tra gli altri, Elizabeth Banks (The Hunger Games), l’attrice premio Oscar Reese Witherspoon, Michelle Pfeiffer, Jennifer Lawrence, Sofia Vergara e Kerry Washington.