Modern Family è la sit-com targata 20th Century Fox che racconta la storia di una famiglia allargata e fuori dagli schemi tradizionali. Realizzata con la tecnica del falso documentario, la serie tv ha riscosso grandissimo successo da critica e pubblico, aggiudicandosi numerosi premi tra cui 22 Emmy Award e un Golden Globe per la categoria miglior serie commedia o musicale.

L'idea di raccontare la famiglia moderna in chiave comica è piaciuta persino in Iran, dove è stata creata una Modern Family chiamata Haft Sang. Un’unica variante: niente coppia gay

 

Leader del fantastico gruppo di attori che interpreta la serie l’esplosiva Sofia Vergara, tornata recentemente agli onori delle cronache rosa dopo il matrimonio con l’attore Joe Manganiello.

 

Modern Family sarà anche ambasciatore della famiglia Fox ai prossimi 27° GLAAD Media Awards, manifestazione che da diversi anni riconosce e premia le serie tv che rappresentano al meglio il mondo LGBT (Lesbian-Gay-Bisex-Transgender), avendo ricevuto una nomination per la sezione comedy. Per la cronaca, altre quattro serie trasmesse da Fox e FoxLife hanno ricevuto delle nomination (in questo caso per la sezione miglior drama): Grey’s Anatomy (candidata anche ai Diversity Media Awards), Empire, Nashville e Le regole del delitto perfetto, peraltro vincitore del premio nell’ultima edizione.

 

Dunque, non resta che attendere il ritorno delle famiglie Pritchett, Dunphy e Tucker-Pritchett: in attesa del GLAAD, l’appuntamento con il #ModernFamilyDay è fissato per venerdì 5 febbraio, alle 21.50 su FOX.