OUTCAST è ispirato al nuovo fumetto horror sceneggiato da Robert Kirkman – autore celebrato in tutto il mondo grazie al successo del suo The Walking Deas e disegnato da Paul Azaceta per la Skybound/Image, marchio editoriale di Kirkman. Il fumetto, attualmente in corso di pubblicazione negli USA, racconta la storia di Kyle Barnes, un uomo che fin dall’infanzia è stato perseguitato dalle possessioni demoniache.


Con l’aiuto del reverendo Anderson, un predicatore dal passato misterioso, Kyle  intraprende un viaggio per trovare delle risposte ai suoi tormenti e riprendere una vita normale. Ma quello che scoprirà potrà cambiare per sempre il suo destino e quello del mondo intero.


Patrick Fugit
(Gone Girl) interpreta Barnes, un uomo in cerca di redenzione che è costretto ad allontanare tutte le persone che ama per paura di far loro del male. Philip Glenister (Life on Mars) veste i panni del reverendo Anderson, pastore evangelico del West Virginia, ubriacone e imbroglione, che crede di essere un soldato di Dio nella guerra santa contro le forze del male. Il cast include Gabriel Bateman (Stalker) nei panni di Joshua, un bambino che sembra anch’egli posseduto dal demonio e ha un legame misterioso con Barnes.


Il pilota della serie è stato diretto da Adam Wingard (The Guest)

 

E per lanciare Outcast Fox ha realizzato un ambizioso progetto di street art in 11 capitali internazionali.

Il 28 maggio a Londra è stato  svelato il primo di una serie di 11 murales che andranno a ricreare tutti insieme una scena Di Outcast, l I murales sono stati realizzati da artisti internazionali in 11 città del mondo. Ognuno ha reinterpretato a suo modo le illustrazioni originali di Azaceta creando un’opera d’arte unica.

 

Le città che ospitano il progetto dei murales sono: Berlino, Istanbul, Giacarta, Kuala Lumpur, Londra, Manila, Singapore, Sofia, Stoccolma, Sydney e Zagabria.

 

Il progetto degli 11 murales è stato stato inaugurato da un primo evento svoltosi in Italia ad aprile al Comicon di Napoli quando il fumettista e illustratore italiano Ratigher ha reso omaggio a Outcastattraverso una grande opera grafica che  è stata visitata da più di 100.000 fan durante la manifestazione.

 

Dal 28 maggio, i fan in tutto il mondo potranno vedere in diretta i video e le foto dei murales di Outcast in un’inedita esperienza virtuale sul sito www.outcastart.tv o sui social media cercando l’hashtag ufficiale #outcastart.