Siamo tutti un po’ autori, come dimostrano non solo le statistiche secondo cui vengono scritti più libri di quanti ne vengano letti, ma anche il numero di blog di improvvisati romanzieri, fumettisti, fotografi che affollano la Rete. Da oggi, grazie a Issuu siamo anche tutti un po’ editori, di noi stessi ma non solo. Il sito offre infatti a tutti la possibilità di mettere online pubblicazioni dei tipi più disparati - libri, volumi fotografici, riviste, fumetti -, accessibili da chiunque e agevolmente sfogliabili e zoomabili, con una notevole qualità d’immagine.

Su issuu.com è possibile così trovare riviste professionali e allo stesso tempo pubblicazioni underground, anteprime di libri e fumetti messe a disposizione da case editrici e book di designer. Al servizio gratuito di base se ne accompagna uno a pagamento con maggiori possibilità a disposizione. Ma il punto è che ci si trova di fronte all’ennesima dimostrazione delle potenzialità dell’editoria online e della prossima crisi del suo corrispettivo cartaceo. E pubblicare un libro, una rivista, un catalogo non è mai stato così alla portata di tutti.