Qualche tempo fa andava per la maggiore sul web un sito chiamato Movie-a-minute : le sceneggiature di una serie sterminata di film famosissimi venivano ridotte a una mezza pagina, con ironia e sagacia.

Sembrano aver preso alla lettera la lezione Joe Burgess, Rocco Sulkin e Will Tribble: i tre hanno deciso di trasformare uno dei più classici film-fiume di sempre, Forrest Gump, dalle sue due ore e mezza in un brevissimo piano-sequenza di un minuto, senza stacchi di montaggio, il tutto ambientato in un campo da football. E non hanno tralasciato quasi nulla.

Il risultato: nel giro di un paio di settimane il video ha superato un milione di visualizzazioni. Inutile descriverlo oltremodo: guardate con i vostri occhi.