di David Saltuari

Se ne parla da un po' e forse oggi è arrivato il gran giorno: YouTube ha inaugurato il suo nuovo layout. Provare per credere: oggi sul video portale più celebre della rete tutti i filmati vengono visualizzati a testa in giù. Comandi, filmato, barra di scorrimento, titolo: tutto è capovolto.
Fate fatica a capire cosa si vede?  Nessun problema: YouTube attraverso un'apposita pagina dedicata offre alcuni utilissimi suggerimenti per apprezzare al meglio il nuovo layout. Come prima cosa, potete provare ad appendere il monitor a testa in giù. Sostiene il portale che i loro test interni "hanno dimostrato che i monitor moderni offrono una migliore qualità di immagine quando vengono capovolti, un po' come i materassi, che è consigliabile girare ogni sei mesi".

Troppo complicato? Niente paura, ecco YouTube con la seconda soluzione: inclina la testa di un lato. E se non basta, ci si può aiutare con qualche colpetto. E se neanche questo funziona c'è sempre la possibilità di trasferirsi in Australia, dove, si sa, è tutto capovolto e i video di YouTube dovrebbero tornare diritti.

Vi sembra tutto un po' astruso e forse un po' troppo web 2.0 anche per i vostri gusti? Pensate che sia arrivato il momento in cui i geek e gli smanettoni sono andati veramente troppo oltre? Tranquillizatevi e ricordatevi che giorno è oggi. Quello di YouTube è forse una delle idee più originali tra tutte quelle che stanno impazzando per il web in queste ore.
Appuntamento a 365 giorni, per vedere quali altri impensabili novità avrà in serbo per noi il portale videosharing più celebre (e spiritoso) della rete.