Trovare i vostri concerti preferiti nella vostra città non è più difficile come era una volta. I siti musicali sono a centinaia, c'è Myspace, ci sono siti specializzati in eventi come Zero che copre le 6 "piazze" principali italiane, c'è il preziosissimo Lastfm, ovviamente nella sua sezione Eventi.

Da qualche tempo però è nato Gruvr, un sito che si ripromette di integrare alla perfezione le informazioni aggiornate dagli utenti stessi sui concerti, e la comodità di Google Maps, diventato ormai uno dei servizi più amati della rete. Basta inserire la propria location, e l'utente avrà a disposizione una mappa dei concerti in arrivo nella sua zona.

Per adesso la parte "italiana" di Gruvr è ancora abbastanza povera, almeno rispetto all'uso già massiccio del sito che si fa da altre parti del mondo. Ma la potenzialità del servizio è davvero infinita, anche dalle nostre parti: avrà lo stesso successo che ha avuto Lastfm?

In ogni caso, creare una mappa personalizzata su Google Maps è davvero semplice: basta accedere alla sezione "mie mappe" all'interno del sito, dopo essersi registrati. E da qualche tempo è possibile anche condividere le proprie mappe all'esterno: i "mash up" creati dagli utenti sono infatti ora indicizzati da Google.

Ecco una piccola guida (in inglese) per costruire da soli le vostre Mappe personalizzate.