di Francesco Chignola

Com'era previsto, i funerali di Michael Jackson non sono stati soltanto uno dei più annunciati momenti di cordoglio collettivo dei nostri tempi, ma anche uno dei più impressionanti eventi mediatici, coperto da centinaia di tv in tutto il mondo e seguito da milioni di spettatori, nelle case e nelle piazze, in streaming su SKYTG24 e SKY.it (guarda le clip più significative della commemorazione) Anche il web ovviamente non si è tirato indietro, e le esequie del re del pop sono diventate per qualche ora l'unico argomento, o almeno il più chiacchierato, sui social network più diffusi come Twitter e Facebook.

Tra l'altro, l'evento è stato coperto dalla CNN attraverso una interfaccia che permetteva di seguire in streaming video i funerali da tutto il mondo, partecipando contemporaneamente attraverso il proprio "status" di Facebook. Ed erano moltissimi gli italiani a commentare, fin dai primi minuti: Agnese Carlini scrive "Sarai sempre con me, come inconsapevolmente lo sei stato quando ero adolecente", Luca Materazzi aggiunge "quello che sta succedendo oggi è la dimostrazione di cosa sia stato Michael per il mondo", e per Silvia Di Gesaro "il mondo oggi piange un grande uomo, un grande artista, un grande cantante".

Anche su Twitter la discussione è già attiva ancora prima dell'inizio dei funerali. Paolabonini polemizza: "in tv c'è uno che si chiede se il funerale di mj è più evento di quello di lady d: cresce la mia volontà di cremazione". Il_gazza sottolinea che il funerale "è il nuovo evento video sul web". Solops si preoccupa soprattutto dei problemi tecnici: "prevedo qualche problema di connessione a livello planetario causa funerali Michael Jackson". Razorette si chiama fuori: "qui lo dico e qui non lo nego: del funerale di MJ non me ne frega nulla".

Poi arriva l'ora del funerale, ma in molti sdrammatizzano. Mirtilla11 scrive "ho la sensazione che esca Paolini da un momento all'altro", e Marileda scherza: "devo seguire il funerale di Jacko. 'Zzo, non so cosa mettermi!". La cerimonia è in ritardo di quasi mezz'ora, e le televisioni rimangono con il fiato sospeso. Heecabot nel frattempo chiede ai suoi contatti "se invece di fare le comari e guardare i funerali altrui magari non è il caso di farsi una vita". Nastrorosa invece "cena seguendo il memorial di MJ. Criticate pure ma io, da fan, glielo devo". ValeriaSicily si augura che "non sia solo uno "spettacolo" ma un memorial degno della sua memoria". Ezekiel scrive: "il funerale di Michael Jackson forse è l'arma di distrazione di massa più potente mai costruita".

Inizia il memorial. Francescoonair scrive "guardo il memorial per il grande MJ e non mi sembra ancora vero che sia scomparso, mi si stringe proprio il cuore" e mentre Mariah Carey canta "I'll be there", _likeMC scrive "finchè riusciremo a ricordarlo,lui sarà con noi per confortarci". Anche uno dei guru della rete, Mantellini, ammette "ebbene si, guardo il MJ funeral show". Liviacolare ci scherza su: "immaginate se improvvisamente Michael Jackson spunta fuori dalla bara e comincia a cantare Thriller". La commozione è grande nella rete in tutto il mondo, ma qualcuno si dissocia, come Antmarss: "ho provato a guardare i funerali di MJ ma ho capito che, in realtà, non me ne frega".



La commemorazione di Jacko: i video

La commemorazione di Jacko: le foto 1 e 2

Ciao Jacko: storia fotografica del re del pop

Tributo a Jacko. Una selezione di video in omaggio al King of Pop