C'è un altro progetto inedito nei cassetti di Michael Jackson. Ma questa volta non si tratta dell'ennesimo singolo sbucato improvvisamente online, bensì di un videogame. Che il re del pop fosse un patito di videogiochi è cosa risaputa, tanto che nel suo ranch di Neverland aveva addirittura fatto installare un cabinato da sala giochi. Meno noto, invece, è che Jacko stesse lavorando insieme al game-designer David Perry per rilasciare il prossimo disco in formato videogioco.

Una strada, questa, che hanno già intrapreso diverse star della musica, nel tentativo di raggiungere nuovi fan e diversificare i canali distributivi. E' il caso dei Metallica che di recente hanno pubblicato il loro ultimo lavoro anche in versione Guitar Hero, subito dopo la pubblicazione del cd. E anche Jacko aveva in mente qualcosa di simile.

All'indomani della sua scomparsa, Perry ha rivelato che il progetto era già in una fase avanzata. Anche grazie al diretto interessamento di Jackson: "Sono stato a trovarlo nel suo ranch di Neverland. Era incredibilmente interessato all'idea, tanto che ha iniziato a lavorare sulla storia e la musica". Nelle intenzioni iniziali, c'era l'idea di far rivivere agli utenti tutti i passaggi della carriera dell'ex Jackson 5, fino ad arrivare al disco più recente appunto, per il quale Jackson aveva registrato diverse tracce originali oltre ad un discorso ufficiale per il lancio del disco-game. La morte del Re del pop non ha bloccato il progetto. Perry sta continuando a lavorarci su, anche se sono pochi i dettagli che per ora è dato conoscere: il gioco uscirà entro il prossimo Natale, molto probabilmente sia per PlayStation 2/3 che per Wii. Molte le reazioni in rete, sia tra il popolo videoluduco (secondo cui "fa scalpore che il gioco non venga realizzato anche per Xbox360) che tra gli analisti (qualcuno "maligna che sia stato prodotto a tempo di record spacciandolo come già programmato. In attesa di maggiori dettagli, ecco una carrellata di game storici in cui Jackson ha già fatto la sua comparsa.

Il più celebre fra tutti è certamente la serie di Moonwalker prodotto da Sega alla fine degli anni '80.


Prima ancora, però, Jacko aveva fatto la sua comparsa in Rock Star ate my Hamster dove Jackson compare immerso in una camera iperbarica.


Negli anni '90, Jackson irrompe anche dentro Space channel 5, uno dei precursori del genere dei music game, probabilmente affascinato dal genere di gioco: una sorta di avventura-musical da affrontare a passo di danza.


Non poteva mancare nemmeno nel più celebre dei music-game degli ultimi anni: nella track-list di Guitar Hero c'è la famosa "Beat"


In Ready 2 Rumble Boxing: Round 2, invece, Jacko compare nei panni di un pugile, peraltro dotato di alcuni colpi a passo di danza.