di Marco Agustoni

Da generazioni, i bambini di tutto il mondo giocano con gli orsetti di peluche senza stare a pensare troppo a quello che i loro amichetti in realtà sono. E cioè degli orsi, animali feroci e non molto espansivi. Naughty Bear, videogioco di 505 Games in uscita quest'anno, rende giustizia a questa fiera belva e dà vita a un'avventura in cui i giocatori devono impersonare un orsetto scontroso e violento, intento a compiere una spietata vendetta nei confronti dei suoi pelosi simili.

Emarginato da tutti gli altri orsetti, il morbidoso Naughty Bear conduce un'esistenza solitaria sull'armoniosa Isola della Perfezione. Ma, dopo essere stato deriso ed escluso da una grande festa, il nostro beniamino decide di rifarsi delle angherie subite... a colpi di accetta e fucile a pompa. Coniugando umorismo cinico e violenza, Naughty Bear promette quindi di essere uno sfogo per tutti quelli che hanno sempre odiato le persone troppo sorridenti. Ecco un assaggio del gioco nel trailer di Naughty Bear.