di Francesco Chignola

Le sigle delle serie televisive, che siano quelle degli ultimi anni o quelle con cui sono cresciute generazioni di spettatori, soprattutto dagli anni '80 in poi, sono sempre portatrici di ricordi, spesso molto più di quanto non lo siano gli stessi telefilm. Basta pensare a quanto sono popolari i temi musicali di serie come I Simpson, Scrubs o Friends: magari non ricordiamo cosa facevano i personaggi all'interno dei singoli episodi, ma la sigla non ce la siamo levata più dalla testa.

Lo sa bene il giovane cantautore svedese Fredrik Larsson che, a un anno da un video di Youtube che lo rese molto popolare in cui riusciva a interpretare 32 canzoni celeberrime in soli 8 minuti, stavolta ha provato ad affontare un'altra sfida, tutta televisiva: 22 titoli di testa di serie tv, tra le più belle mai scritte, in soli 7 minuti. Un video che ha guadagnato subito l'attenzione della rete, arrivando a mezzo milione di visite nel giro di cinque giorni e conquistando articoli su siti come Huffington Post, BuzzFeed, Entertainment Weekly, Unique Daily, I guess I'm floating, e sull'italiano Stereogram.

E da talentuoso polistrumentista qual è, per l'occasione si è sdoppiato: a sinistra dello schermo suona la tastiera, a destra la chitarra. La lista delle serie interpretate è accanto al video stesso, ma ecco la traduzione italiana dei titoli: Due uomini e mezzo, I Simpson, Naruto, I Griffin, Sposati... con figli, Cin Cin, That 70's Show, Big Love, Freaks And Geeks, Malcolm, X-Files, Firefly, The Office, Willy il principe di Bel-Air, Scrubs, True Blood, Baby sitter, The Big Bang Theory, E alla fine arriva mamma, Missione impossibile e, ovviamente, Friends.