Vintage, arrivano i film-games

Che cosa accadrebbe se la terra venisse attaccata da Pac-Man, Donkey Kong, Tetris ed altri giochi ‘pixellati’ tipicamente anni 80? Se siete curiosi di saperlo farete bene a vedere questo video molto curioso e ben fatto dal nome evocativo: Pixels. Nel video, New York è assediata dai protagonisti dei videogame più noti degli anni ’80, che generano naturalmente caos e distruzione nella realtà fatta di cemento e mattoni della Grande Mela, trasformando tutto quello che toccano in pixel. Si riconoscono facilmente Frogger, la rana che attraversava la strada, Donkey Kong che in cima all’Empire State Building lancia barili sulle strade sottostanti, i piccoli alieni di Space Invaders che attaccano le auto, Pac Man che divora le stazioni della metropolitana, i blocchi di Tetris che abbattono piani dei grattacieli, mentre uno sciame di astronavine provenienti direttamente da Arkanoid demoliscono il ponte di Brooklyn.

Questo piccolo capolavoro è stato prodotto da One More Production, studio parigino specializzato in effetti speciali che, tra gli altri, ha collaborato al video musicale Mistake di Moby e a spot di Nintendo, Lancia e Lipton. Il video è stato diretto dal regista francese Patrick Jean.

Ecco il video: