di Floriana Ferrando

Fifa o Pro Evolution Soccer? Con l’arrivo della nuova stagione calcistica, anche negli stadi virtuali dei videogame si rinnova la sfida tra i due colossi del settore: la casa statunitense Electronics Arts Sports è pronta a rilasciare il nuovo capitolo Fifa 11 mentre la giapponese Konami scende in campo con Pro Evolution Soccer 2011 (PES).

Non sono ancora sbarcati sul mercato, ma la rete già pullula di commenti e valutazioni sui titoli che da anni fanno vestire ai tifosi i panni dei loro beniamini dai piedi d’oro, per sfidarsi in partite all’ultimo goal o cimentarsi in improbabili finali di campionato.

EA Sports ha annunciato che il nuovo capitolo di Fifa sarà disponibile dall’1 ottobre su Xbox 360, PC, Wii, DS e Playstation; dunque, saranno tutti accontentati, e le sorprese saranno molte. Innanzitutto la grafica è nettamente migliorata e sono stati aggiunti ulteriori elementi di personalizzazione: potrete creare i cori e gli inni di ogni tifoseria o lasciare la carriera di calciatore per diventare allenatore o procuratore.

Con Fifa 11 vi sembrerà di tenere realmente il pallone fra i piedi: sono stati perfezionati i contrasti e le collisioni fra arti e palla, sembrerà così di percorrere davvero quegli oltre cento metri di campo. Come ogni anno, anche per l’edizione 2011 ha fatto discutere la scelta dei calciatori da mettere in copertina: al posto di Ronaldiho c’è ora Kaka; mentre l’Italia è rappresentata da Giorgio Chiellini.

Con una concorrenza tale, la casa produttrice giapponese Konami si è dovuta dare da fare per riuscire a creare un videogame all’altezza. Per farlo ha chiesto il parere dei suoi stessi giocatori e dopo due anni di discussioni via forum ecco PES 2011,  anch’esso in arrivo ad ottobre per PC, PlayStation, XBox 360 e Nintendo Wii e DS. Anche qui la parola d’ordine è personalizzazione: potrete creare gli stadi che avete sempre sognato. Inoltre, sono state migliorate le animazioni e perfezionate le simulazioni grazie alla completa riproggettazione del sistema dei passaggi e dei dribbling.

Con tutte queste novità PES 2011 riuscirà a riprendersi lo scettro di re dei videogiochi calcistici strappatogli da Fifa lo scorso anno? Staremo a vedere, certo è che PES 2011 non si fa mancare proprio niente: propone pure la modalità Diventa un mito che vi metterà alla prova guidandovi in un percorso di crescita per diventare un vero campione del calcio.
All’ombra dei due videogame di calcio per eccellenza c’è Football Manager: Sports Interactive & SEGA hanno annunciato l’arrivo entro il prossimo Natale del nuovo gioco per PC e Apple Macintosh, e di una versione per Playstation Portable.

Qui è tutto incentrato sul calciomercato: ci sono tempi reali nella negoziazione dei contratti; potrete personalizzare gli allenamenti, scegliendo quali aree della squadra sviluppare maggiormente. Insomma, roba da veri manager del pallone.

FIFA 11: guarda il Trailer



Pro Evolution Soccer 2011: guarda il Trailer



Football Manager: guarda il Trailer