di Camilla Sernagiotto

Se il sogno di tutti è quello di finire sul piccolo schermo, ottenendo così i propri 15 minuti di celebrità, esiste uno schermo che è alla portata di tutti, e per ben più di un quarto d’ora: si tratta dello schermo del PC.

Basta avere un account YouTube, una webcam e, soprattutto, una gran faccia tosta: il resto vien da sé.

Se per molti non è paragonabile ad un programma tv in prima serata, si vocifera che sia il futuro dell’intrattenimento, quindi perché non calcare la scena prima del tempo?

È quello che stanno facendo centinaia di persone, che si sono già aggiudicate il titolo di Web Star.

Ovviamente i primi tormentoni sono nati oltreoceano, ma anche in Italia non mancano i V.I.P. della rete i cui video contano migliaia di visualizzazioni e commenti di ogni tipo, e con ogni tipo s’intende anche insulti irripetibili…

Da Gemma del Sud a Mino Franciosa, i detrattori superano spesso il numero di ammiratori.

Tutto incominciò con Jessi Slaughter, pseudonimo di una ragazzina americana che postava video-diari su YouTube molto seguiti ma anche denigrati.

Spesso la fama raggiunta senza la vecchia sacrosanta gavetta fa infuriare i più, che hanno riservato lo stesso trattamento alle star nostrane, eppure Mino Franciosa, Gemma del Sud, Laura Scimone e Willwosh, tanto per citare i nomi più in voga nella stringa di ricerca di YouTube, non si lasciano certo intimidire.

Il primo, che sul Tubo si fa chiamare perfino “tormentone 2008”, cavalca l’onda associando il suo nome ad un vero trend dell’estate: Waka Waka, ballata dall’ormai mitico Mino Franciosa



E non è da meno il balletto della seguitissima Laura Scimone, sulle note del tema de I Pirati dei Caraibi:



Ma uno dei nomi che più è passato di bocca in bocca tra gli utenti YouTube è senza dubbio quello di Gemma del Sud:



Il successo di Gemma del Sud è stato tale da far germogliare sul Web centinaia di parodie; da gente che le fa il verso ai diffamatori che la denigrano, una cosa è certa: la Gemma è sbocciata, diventando una star del Web a tutto tondo.

Lo dimostra anche il tutorial video per assicurarsi un make-up alla Gemma del Sud…