di Camilla Sernagiotto

Per chi è troppo pigro anche solo per pensare di preparare la borsa, uscire di casa e andare a correre su un tapis-roulant, per le donne che detestano farsi vedere dagli altri mentre sudano ad ogni pedalata sulla cyclette e per tutti coloro che preferiscono trascorrere il proprio tempo libero davanti alla televisione o giocando all’XBOX, è arrivata la novità per cui nessuno avrà più scuse.

Si chiama Your Shape™: Fitness Evolved ed è l’innovativa “palestra virtuale” che offre la possibilità di allenarsi a pieno ritmo comodamente a casa propria.

Se la montagna va a Maometto, la palestra ha deciso di raggiungere i più pigri o i meno organizzati direttamente nel loro soggiorno, offrendogli la bacchetta magica per rimodellarsi il corpo in vista dei chiletti di troppo che arriveranno sotto l’albero assieme ai regali.

E finalmente la prova costume non sarà più lo spauracchio di nessuno!

Un’esperienza unica e piena di novità: a differenza di tanti altri videogame di fitness, con Your Shape™ non viene proiettato sullo schermo un semplice avatar, ma la sagoma vera del giocatore.

Il corpo dell’utente verrà monitorato durante l’intera sessione di allenamento, consentendo al programma di fornire feedback diretti e precisi sul raggiungimento della posizione ottimale, e garantendo un’esperienza di fitness efficace e altamente coinvolgente.

Ma non è tutto: l’allenamento quotidiano viene praticato senza l’ausilio di pedane, controller o altre periferiche di gioco, ma solo con una telecamera che rileva la struttura fisica e i movimenti del giocatore, riproducendone le sembianze in un ambiente completamente tridimensionale.

Pare proprio che Your Shape™ abbia tutte le carte in regola per diventare il segreto della forma di chiunque!

Diventato il gadget tecnologico più desiderato negli Stati Uniti, finalmente la gym virtuale è approdata anche da noi, pronta a trasformare le case italiane in vere e proprie palestre grazie alla realtà virtuale di Kinect per XBOX 360 della Microsoft.

Ciliegina sulla torta (stavolta tutt’altro che calorica!), tra i personal trainer virtuali a disposizione compaiono i nomi di Michael George e Michelle Bridges, rispettivamente il guru delle star hollywoodiane come Puff Daddy e Julianne Moore e la regina del fitness mondiale, incoronata dagli addetti ai lavori e dai V.I.P. di qualsiasi red carpet.