Guarda le immagini di Revelations e The Mercenaries 3D

Tutti i volti del brivido: guarda l’Album fotografico

Da pc e console al cinema, Resident Evil è uno dei franchise fanta-horror di maggiore successo degli ultimi decenni, all’apparenza inesauribile sia da un punto di vista filmico che videoludico. A conferma di ciò, la Capcom si appresta ad abbracciare il settore dei giochi a tre dimensioni con l’annuncio di due nuovi titoli pensati apposta per Nintendo 3DS.

I due capitoli progettati per la console portatile della Nintendo sono Resident Evil: Revelations e Resident Evil: the Mercenaries 3D. Nel primo, originale capitolo i volti storici della serie Jill Valentine e Chris Redfield devono affrontare un pericoloso caso a bordo di una nave di linea. Il secondo sarà invece una rivisitazione di alcuni livelli di Resident Evil 4 e 5 in chiave Mercenaries, ovvero la modalità che vede i giocatori, sia in partita singola che in cooperazione con altri utenti, impegnati a uccidere più zombie possibile in un determinato limite di tempo.