di Camilla Sernagiotto

Nell’oceano della rete è facile abboccare e farsi attirare da blog insulsi e noiosi, spesso opera di Star hollywoodiane che non perdono occasione per far sapere quanti minuti di jogging si sono concessi nel week end...

Il peggio del Web è spesso opera delle celebrities, che cadono sempre nella tentazione di far sapere tutto di se stesse fino a scadere nella banalità.

E se molti hanno deciso di darci un taglio con i blog dei V.I.P. dopo una visitina sul sito di Britney Spears e compagnia bella, c’è anche chi non intende gettare la spugna.

Chiunque sia alla ricerca di memorie interessanti firmate da nomi della Walk of Fame, si prepari a scoprire i 10 migliori blog delle Star più improbabili del Red Carpet!

La selezione scelta dal sito a stelle e strisce Pop Crunch lascerà a dir poco a bocca aperta…

Al decimo posto si piazza Gene Simmons, il celebre cantante e bassista dei Kiss che, a dispetto della sua carriera a suon di hard rock e trucco pesante, è autore di un blog delicatissimo e davvero toccante, con un occhio di riguardo sempre puntato sulla sua nativa Israele.

Alla nona posizione troviamo un blog che calza a pennello per quei fanatici di Lost rimasti a bocca asciutta dopo il finale della serie cult: si tratta del diario telematico che Jorge García alias Hurley ha tenuto per tutti e sei gli anni trascorsi sull’isola durante le riprese.

E chi avrebbe mai pensato che un Drugo come Jeff Bridges si dilettasse nell’arte della fotografia e del disegno? Il protagonista del film-culto Il grande Lebowski può vantare uno dei celebrity’s blog più artistici della rete!

Chi invece conosce un po’ Moby, tutto si aspetterebbe da lui, tranne un sito divertentissimo in cui il compositore più straight-edge che ci sia non parla né di cibo vegano né di precetti per una vita sana, ma solo di funny things!

Al sesto posto si piazza Wil Wheaton, attore famoso per aver interpretato Wesley Crusher in Star Trek: The Next Generation.
Il suo blog è creato su misura per il nerd che si annida in ognuno di noi, ma riuscirebbe a far ridere fino alle lacrime perfino una biondina come Paris Hilton

Quinta posizione per MC Hammer?!
Ebbene sì: il rapper statunitense celebre per singoli come U Can't Touch This è autore di un interessante blog i cui post spesso celano un’altissima ispirazione.

Al quarto posto troviamo invece Alyssa Milano con il suo improbabile “diario”: da un’attrice, cantante e stilista ti spetteresti di tutto, tranne considerazioni e pensieri incentrati sul… baseball!
Ebbene, la Star ha dedicato il suo personalissimo blog proprio alla sua squadra del cuore: i Dodgers!

Si piazza invece al terzo posto sul podio il MySpace dell’attrice Jenna Fischer, che tra un dietro le quinte di un film e un behind the scene di una serie tv ha già attirato a sé la bellezza di 114.000 amici!

La medaglia d’argento va però a Neil Gaiman, sceneggiatore di film come Beowulf che non dovrebbe stupire con un blog scritto divinamente, trattandosi di un autore!
E invece lo fa: la sezione diaristica del suo website è un vero capolavoro.

E la medaglia d’oro?

Suona assurdo e stranissimo, eppure la Star che va assolutamente incoronata come migliore blogger di tutti i Red Carpet del mondo è… Pamela Anderson!

La bagnina più famosa del globo non dovrebbe essere solo celebre per i suoi inverosimili seni, ma anche per il suo tanto improbabile quanto intelligente blog.

Sperando che non sia David Hasselhoff a scriverglielo…