di Marco Agustoni

Guarda gli screenshot di Battlefield 3

La vita è una guerra. E anche i videogiochi, del resto, non scherzano. La Electronic Arts si prepara a lanciare la propria bomba il 25 ottobre, con l’uscita di Battlefield 3 per PC, Playstation 3 e Xbox360. Nel frattempo, per chi volesse già mettere le mani sulla materia scottante del terzo capitolo della serie di first-person shooter di guerra, dal 29 settembre sarà disponibile alla prova la beta del Multiplayer del gioco, una delle modalità più apprezzate dei vari Battlefield.

Il campo di battaglia di Battlefield 3 sarà, ancora una volta, l’intero globo, perché per il team di sviluppo o è conflitto globale, oppure non se ne fa niente. Da New York a Teheran, passando per Parigi, quindi, le location di gioco saranno molteplici e mutevoli, dagli scenari di guerriglia urbana agli scontri in aperta campagna, con il giocatore impegnato a guidare i marine americani in una serie di sporche missioni.

Gli spettacolari combattimenti di Battlefield 3 saranno supportati da un innovativo motore di gioco chiamato Frostbite 2, definito dagli sviluppatori “un motore di prossima generazione per le console di corrente generazione”, in grado di “cambiare le carte in tavola per gli appassionati di first-person shooter". Verità o esagerazione? Per scoprirlo non vi rimane altro che impugnare il joypad e gettarvi nella mischia.