di Camilla Sernagiotto

Chi non riconoscerebbe il font della Disney?

In pochissimi, eppure c’è anche chi ha stampato in testa a caratteri cubitali tutti i font possibili e immaginabili: da quelli con cui è scritto “Lost” nella sigla della serie tv cult a quelli dei titoli di testa del film I Goonies, il mondo è pieno di veri e propri addicted to typo.

E proprio per loro è appena approdato sull’Apple Store Fontagious, un’applicazione per iPhone che terrà svegli tutta la notte i veri intenditori di caratteri tipografici.

Si tratta di un gioco che dura due minuti.

Pochi, ma intensissimi: in quel lasso di tempo verranno messe a dura prova le conoscenze tipografiche di ciascun maniaco dei font, con sfide all’ultimo inchiostro.

Basta un carattere per riconoscere un film come Shining, una band musicale come i Weezer, una sit-com tipo Friends, un gioco in scatola come Cluedo o un programma televisivo tipo X-Factor.

Tra i nerd e gli appassionati di grafica così come tra gli addicted to schermo grande e piccino esploderà una vera e propria epidemia, perché Fontagious… è fontagioso e contagioso!

Lo stesso video promo è un primo assaggio della pandemia di cui tra pochissimo si sentirà parlare.

Ma prima di cimentarsi con questo gioco tipografico è bene sapere che una regola esiste eccome: ci vuole… carattere!

Fontagious from Fontagious on Vimeo.