Scordatevi dell’Uomo Ragno. Dimenticatevi di Wolverine. E soprattutto, lasciate da parte i buoni sentimenti. Perché l’unico modo per capirsi con Deadpool, antieroe Marvel che è appena uscito con un videogame tutto suo per PC, Playstation 3 e Xbox 360, è giocare al suo stesso gioco: ovvero quello della scorrettezza.

Nato dalle menti dello sceneggiatore Fabian Nicieza e del disegnatore Rob Liefeld, Deadpool si è da subito distinto dai suoi colleghi in tuta. Petulante, chiacchierone e con l’indole da pagliaccio, non ha mai nascosto di avere un debole per la televisione e per l’ultraviolenza. Non solo: al contrario di altri supereroi Deadpool, al secolo Wade Winston Wilson, è ben consapevole di essere il personaggio di un fumetto e si rivolge spesso e volentieri al suo pubblico.

Deadpool The Game riprende lo stile del suo protagonista: humour e non-sense sono parte integrante del gioco, così come lo sono le frequenti battutacce del “paladino della giustizia”. E ovviamente c’è dentro anche una buona dose di sangue e scazzottate. Uno dei divertimenti per il giocatore è anzi vedere come Deadpool commenta le diverse situazioni in cui si ritrova coinvolto.

Naturalmente il gioco non si esaurisce tra gag e trovate buffe: l’azione è continua e lo sviluppo della trama tiene fede al personaggio originale. E Deadpool The Game si dimostra l’ideale per i fan del personaggio, ma anche per chi è digiuno delle sue avventure.  Anche perché dopo che lo sentirete farneticare per delle ore, sarà difficile non affezionarsi ai suoi sproloqui…