Saltare da un gioco all'altro. Passare alla modalità multiplayer. Attivare la funzionalità di registrazione. E magari rispondere ad una chiamata di un amico via Skype. Il tutto solo ed esclusivamente con la voce. Tra le caratteristiche di Xbox One, la nuova console di Microsoft in arrivo il prossimo 22 novembre, c'è anche questa: gestire tutto attraverso comandi vocali. A dimostrarlo è un video promozionale rilasciato online nei giorni scorsi dalla casa di Redmond che rivela un gadget pronto ad obbedire agli ordini che gli vengono impartiti attraverso bocca e lingua. E dunque si parte giocando a Pacific Rim si passa a Titan Fall, non senza avere, nel contempo, registrato e condiviso le proprie imprese videoludiche. Si salta poi alla televisione, inframmezzando la visione, già che ci siamo, con una ricerca su Internet. E infine si risponde a una chiamata via Skype. Senza bisogno di usare mani e polpastrelli.

Guarda il video



Intrattenimento - Il video, oltre a rendere ancora più esplicita la funzionalità di comando vocale, esalta quella che per Microsoft è la caratteristica principale della nuova console: l'ambizione di diventare il fulcro dell'esperienza multimediale della casa. Non solo uno strumento di gioco, dunque, ma un centro di controllo di tutto l'intrattenimento domestico e non solo quello. Questo non vuol dire però che i videogame non siano il piatto forte del prodotto. Anzi. Lo dimostra il video di “invito” pubblicato online qualche giorno fa in cui i protagonisti dei titoli più importanti a disposizione sulla console “invitano” letteralmente l'utente a partecipare all'azione, che si tratti di calcio, morti viventi o antiche battaglie. E nessuno sembra tirarsi indietro.



La sfida - Xbox One arriva sul mercato in vista della stagione natalizia e dovrà battagliare con PS4, la PlayStation di nuova generazione prevista sugli scaffali europei il 29 novembre, ovvero una settimana dopo. Come già raccontato in occasione della presentazione dei due gadget in occasione dell'E3 2013, lo scontro si annuncia titanico, a colpi di esclusive sui titoli più attesi, tecnologie di avanguardia e hardware stratosferici.