di Federico Ercole

Mai farlo arrabbiare, mai sottovalutarlo, mai fargli annusare il tanfo dell’ingiustizia. Altrimenti, per gli stolti che gli hanno fatto un torto o che se la sono presi con chi è troppo debole, non ci sarà nessuna speranza. E’ Rambo, protagonista del bellissimo film omonimo del 1982 diretto da Ted kotcheff, di altri due lungometraggi meno entusiasmanti ma spettacolari e dell’interessante John Rambo del 2008, diretto proprio dal nerboruto e talentuoso attore e regista Sylvester Stallone.
Si vede che i tempi sono maturi per rilanciare questo tormentato e indistruttibile soldato. D’altronde Stallone ha parlato di un quinto episodio in via di scrittura, quindi ecco che Rambo sta diventando un videogioco per Playstation 3 e XBox 360. Non che questo eroe non sia stato protagonista di altri videogame “storici” nel 1985 e nel 1987, ma sarà curioso vederlo in azione in un gioco moderno perché è l’archetipo di tanti soldati ed eroi elettronici.

Trailer




Sviluppato da Reef Entertainment, Rambo The Video Game non ci racconterà una storia inedita ma ci farà vivere in maniera interattiva le vicende narrate nei tre film. Quindi cominceremo con le entusiasmanti avventure di sopravvivenza del primo episodio, quando l’ingiusta incarcerazione di Rambo scatena l’inferno in una cittadina americana e nei boschi che la circondano. Ritorneremo in Vietnam e poi combatteremo in Afghanistan. Ovviamente il Rambo numerico ha le fattezze di Sylvester Stallone, perché sarebbe impossibile vedere questo eroe, inventato dallo scrittore David Morrel nel suo romanzo First Blood, con un corpo e un volto diverso da quello dell’attore di Rocky (altro personaggio che sarebbe interessante vedere in un videogame del futuro).

Cinematic Teaser




Rambo The Video Game è un gioco d’azione e avventura che miscela una visuale in prima persona, classica degli sparatutto, con quella in terza durante altri segmenti di gioco, come le imboscate o le scene di combattimento più fisiche. Nel videogame non poteva mancare l’inossidabile, marziale ma umano Colonnelo Trautman, il mentore di Rambo. Sebbene Richard Crenna, l’attore che lo ha interpretato, sia scomparso nel 2003, il volto del Trautman del videogame è il suo.
Riuscirà Rambo a sconfiggere nel campo della guerra videoludica i suoi tanti concorrenti più moderni? Sarà un dura battaglia, ma tra i personaggi dei videogiochi che possiedono la sua forza e oltre sono pochissimi quelli che hanno anche il suo carisma tragico e la sua personalità triste, turbata e generosa.