di Federico Ercole

I videogame sembrano terra per soli uomini: luoghi virtuali abitati da grandi eroi virili: e donne che sono la rappresentazione di maschili sogni erotici. Salvo qualche rara eccezione fino a pochi anni fa questo medium esalava testosterone più che lo spogliatoio di una squadra di football americano.
Per fortuna le cose stanno cambiando, non solo perché il pubblico femminile che gioca ai videogame sta crescendo ma perché sta aumentando l’esigenza di farci vivere l’universo elettronico dal punto di vista delle donne con personaggi profondi e complessi. Anche se, come hanno ammesso gli sviluppatori di Remember Me e Beyond, i videogiochi con donne come protagoniste sono sempre un rischio commerciale, se queste non sono bombe erotiche.
Il 2014 è iniziato potentemente femmineo con lo splendido The Last of Us Left Behind, ritratto di rara profondità su due adolescenti tra tenerezza, sogno, disperazione e orrore; vediamo quali saranno le donne più “vere” e interessanti dell’anno corrente.

Salvatrici del mondo - Lightning è tornata nel terzo episodio di Final Fantasy XIII, per salvare l’umanità dalla fine del mondo. Sebbene sia molto bella è nello stesso tempo gelida come la spada che impugna e non suscita fremiti di voyeuristico desiderio. Le fantasie finali hanno presentato donne e ragazze indimenticabili e a fine marzo arriverà la riedizione in HD di Final Fantasy X e del suo seguito, i cui personaggi principali sono le favolose Yuna, Rikku e Paine. Imperdibile, rosa ma pop-punk.

Trailer Final Fantasy X e X-2 Remastered



Streghe - “Tremate, tremate. Le streghe son tornate”, cantavano le femministe. Chissà cosa penserebbero delle streghe che quest’anno spopoleranno nei videogiochi. C’è la sensualissima Bayonetta che torna nel secondo episodio per Wii U. Malgrado la sua potenza erotica è sbagliato considerarla la proiezione fantastica di una libido virile perché è una donna emancipata e, a modo suo, davvero femminista.
Un’altra strega, tipicamente manga, è la protagonista di The Witch and The 100 Knights, promettente gioco di ruolo giapponese d’azione che uscirà tra breve per Playstation 3. In Dragon Age Inquisition tornerà dal primo episodio la strega Morrigan, esempio di come la Bioware sappia creare donne elettroniche plausibili e carismatiche.

Clementine - Dopo avere fatto di tutto per proteggerla e insegnarle a sopravvivere è lei la protagonista della seconda stagione del capolavoro di TellTale Games, The Walking Dead. E’ solo una bambina, ma l’orrendo mondo popolato da zombie in cui è costretta a vivere l’ha fatta crescere troppo in fretta. Fra poco arriverà il secondo episodio dei cinque che compongono la seconda stagione. Forza Clementine, sopravvivi e dimostra di valere di più di qualsiasi maschio energumeno con il fucile a canne mozze.

Trailer secondo episodio The Walking Dead