di Marco Agustoni

Tutti odiano i nazisti dell’Illinois. Ma sono i nazisti in generale, a non godere di particolare popolarità. Quindi sono in tanti a non vedere l'ora di tornare a dargli la caccia a 20 anni di distanza da Wolfenstein 3D, il leggendario first-person shooter considerato il papà del più famoso Doom. Bene, quel momento è (quasi) arrivato.

Wolfenstein: The New Order, sviluppato da Machine Games per Bethesda, è in uscita in Europa il 20 maggio, per PC, PS 3 e 4, Xbox 360 e One. E da quel che si è visto finora, promette molto bene. Il gioco sarà ambientato negli anni’60 di una timeline alternativa in cui i nazisti hanno vinto la Guerra Mondiale. Compito del giocatore sarà, ovviamente, rispedirli da dove sono venuti. Ecco un po' di screenshot e un trailer per ingannare l’attesa.