Ci sono Apocalissi di ogni tipo. Ce ne sono a base di terremoti, meteoriti e invasioni aliene, come quelle raccontate su Sky Cinema Hits Apocalypse, il canale 304 di Sky che dal 7 al 16 novembre metterà in scena la fine nei più avvincenti disaster movie degli ultimi decenni. Ce ne sono poi altre in cui è l'uomo stesso la minaccia da cui salvare l'umanità. È il caso di Call of Duty: Advanced Warfare, ultimo capitolo della saga Call of Duty che dal 4 novembre esce per Playstation 3 e 4, Xbox 360 e One e per PC.

In un futuro nemmeno troppo lontano - stiamo infatti parlando del 2054 - il terrorismo è fuori controllo: un'organizzazione nota come KVA ha lanciato un attacco su scala globale, mettendo in scacco i maggiori eserciti mondiali. L'unico argine contro questa minaccia è rappresentato dalle organizzazioni militari private, tra cui la potente Atlas Corporation controllata da Jonathan Irons, interpretato dal grandissimo interprete di House of Cards Kevin Spacey.

Il potere di queste organizzazioni cresce quindi a dismisura: la stessa Atlas arriva a sfidare gli Stati Uniti d'America per cambiare gli equilibri di potere a livello mondiale. Terrorismo, eserciti privati... l'Apocalisse possibile di Call of Duty: Advanced Warfare non dipende quindi da catastrofi naturali o da invasioni esterne. La vera minaccia alla sicurezza dell'umanità arriva dalle armi, sempre più tecnologiche, sempre più potenti, sempre più mortali.

A salvare la situazione (almeno si spera!), dovrebbe essere l'ex marine Jack Mitchell, rimasto mutilato durante un'azione di guerra ma rimesso in campo proprio dalla tecnologia. Il soldato ritornerà inizialmente a combattere proprio al soldo della Atlas Corporation e dell'ambizioso Jonathan Irons, in una serie di missioni ad altissimo livello di specializzazione che lo porteranno in giro per il mondo.

Se volete sentirvi anche voi eroi per un giorno come i protagonisti dei film in programmazione su Sky Cinema Hits Apocalypse, impugnate il joypad e preparatevi a combattere una battaglia tutta nuova in Call of Duty: Advanced Warfare: la guerra di domani comincia adesso!