Anche il dating online, ovvero l'arte di trovare compagni per storie sentimentali attraverso la rete, si rinnova e cerca di adeguarsi all'emergere di diversità sempre più ramificate: uno dei più grandi siti al mondo dedicati agli appuntamenti tra sconosciuti, OKCupid, ha infatti lanciato nuove modalità per descrivere i propri orientamenti sessuali e il genere di appartenenza. Si tratta al momento di una funzione in prova a un ristretto numero di utenti, ma il senso è quello di iniziare a mappare i gusti e gli interessi sessuali sganciandosi da una dicotomia etero-gay ormai considerata da molti incompleta e non precisa.

“Crediamo nell'amore” - OKCupid finora, per i suoi 3,5 milioni di utenti in tutto il mondo prevedeva definizioni sessuali semplificate: nelle maschere per compilare il proprio profilo infatti, si poteva scegliere tra maschio e femmina e per quanto riguarda l'orientamento, tra etero, gay, bisessuale. Ma ai suoi fondatori questo non bastava e ancora una volta si sono schierati per la libera espressione della sessualità, qualsivoglia essa sia: “Crediamo nell'amore”, avevano scritto sul sito quando, la scorsa primavera, impedirono agli utenti di Firefox di accedere a OKCupid. Il motivo? Brendan Eich, Ceo di Mozilla, produttrice di Firefox, aveva supportato in passato la campagna per impedire i matrimoni omosessuali in California.


Agender o two spirit? - Da pochi giorni dunque alcuni utenti scelti si sono visti arrivare un messaggio, che li invita, se gradiscono, a specificare meglio sesso e orientamento. Una opzione disponibile per ora in prova a un numero ristretto di persone iscritte al servizio, e accessibile solo da chi usa il sito da un computer (non dalla loro app per smartphone). Ogni utente ha la facoltà di scegliere fino a cinque opzioni che descrivono la sua sessualità tra agender, androgino, bigender, cisgender, pangender o transgender, intersessuato, transessuale, two spirit e così via. Le definizioni sono una ventina e spesso le sfumature tra una e l'altra sono davvero minime, o corrispondono semplicemente a un termine diverso per chiamare la stessa impostazione.


Da pansessuale a sapiosessuale - Anche nei gusti sessuali i responsabili di OKCupid hanno cercato di esprimere una panoramica molto ampia, permettendo una scelta completa (e permettendo di spuntare anche qui diverse opzioni insieme). Così per chi gradisce che il suo profilo venga arricchito con i gusti sessuali si parte dai canonici etero e gay, per spingersi verso il bisex, il demisexual (chi prova attrazione solo dopo un profondo coinvolgimento emotivo), l'eteroflessibile (colui che pur dichiarandosi etero, non disdegna rapporti con il suo stesso sesso) e la controparte omoflessibile, il pansessuale (chi ama o è attratto da una persona indipendentemente dal suo genere) e infine il sapiosessuale (chi prova desiderio nell'intelligenza altrui).