Non ne possiamo più di zombie? Certo che no, anche se talvolta si vorrebbero nuovi nemici o letture diverse del fenomeno dei morti viventi. Ma affrontare nei videogiochi orde putrescenti e affamate, dovendo sopravvivere a queste, è troppo divertente per rinunciarvi, così anche quest’anno prepariamo le nostre migliori armi virtuali e organizziamo le risorse per evitare di essere sbranati o di trasformaci a nostra volta in cadaveri ambulanti.
Il 2015 zombie inizia nel migliore dei modi con la riedizione in HD del capolavoro assoluto del survival-horror, ovvero Resident Evil HD Remaster per PS4, XBox One, PC e le “vecchie” console di Sony e Microsoft. Ma ecco le altre purulente novità.

Zombie Army Trilogy - Questo videogame che uscirà per le nuove console di Microsoft, Sony e per PC nasce come costola del bellico gioco di cecchinaggio Sniper Elite. Qui si vive un’affascinante e terrificante storia alternativa in cui il Fuhrer e le sue legioni si trasformano in micidiali e organizzati morti viventi. Starà a noi combatterli e bisogna ammettere che la combinazione tra zombie e nazisti rende questi nemici delle vittime numeriche particolarmente amabili da abbattere ad ogni costo. Sviluppato da Rebellion e giocabile sia in single player che online e in cooperativa, Zombie Army Trilogy si preannuncia divertente e appassionante con il miglior film di serie B.

Trailer Zombie Army Trilogy



Dying Light - Dopo una serie di posticipi arriverà infine a fine gennaio l’attesa nuova opera di Techland, responsabile del primo episodio di Dead Island e specialista quindi in morti viventi. Si tratta di un gioco in stile “open world” che si svolge in una città fittizia devastata da orde di zombie. Pochi sopravvissuti sono relegati in zone fortificate ma ci toccherà correre il rischio e uscire per svolgere diverse missioni. Dying Light fa leva, oltre che sul combattimento, sull’agilità del personaggio necessaria per prodursi in fughe acrobatiche e sulla strategia, poiché dovremo sfruttare l’ambiente per eliminare più morti viventi possibile. La peculiarità del gioco, che esce per la nuova generazione di console e per PC, è che di notte gli zombie sono più cattivi e feroci.

Dying Light Trailer



Dead Island 2 - Non più sviluppato da Techland, il seguito ufficiale, dopo una serie di spin-off, dell’Isola dei Morti  è in via di realizzazione dagli autori di Yager. Abbandonati i lussureggianti scenari tropicali Dead Island 2 si svolge in California, nelle città di Los Angeles, San Francisco e altrove. Ma il succo non cambia, sebbene in questa puntata sembra che la trama sia subordinata alla frenesia zombicida, perché dovremo eliminare in ogni modo e con ogni mezzo creativo orripilanti morti viventi. Le dinamiche ludiche rimandano sempre al gioco di ruolo in prima persona votato all’azione. A metà 2015 per PS4, Xbox One e PC.