San Valentino, il giorno degli innamorati. Chissà come funziona nelle galassie dell’immaginario dei videogiochi, così ricche di personaggi affascinanti. Abbiamo indossato i panni di un Cupido elettronico e immaginato coppie impossibili (ma plausibili) tra caratteri che appartengono a mondi lontani ma che dimostrano una certa affinità elettiva. Ecco le dieci coppie più belle del mondo videoludico.

Samus Aran e Master Chief
- Lei è la cacciatrice di taglie di Metroid e lui il protagonista di Halo. Sono entrambi corazzati e indossano un elmo, quindi scambiarsi un bacio nello spazio può non essere facile. Potrebbero provare invidia per le reciproche super-corazze, ma potrebbero scambiarsele in segno di amore.

Lara Croft e Nathan Drake - Una coppia un po’ scontata quella tra la bella archeologa di Tomb Raider e l’avventuriero di Uncharted. Entrambi sono colti e nutrono un profondo interesse per il passato e i tesori misteriosi. Certo è che insieme, considerata la loro attitudine al grilletto facile, farebbero un’ecatombe di nemici.

Bayonetta e Dante - Sono entrambi nati dalla fantasia di Hideki Kamiya, la sensuale strega Bayonetta e il demoniaco-angelico Dante di Devil May Cry. Potrebbero entrare in competizione su chi ha più stile ma sono una coppia davvero bellissima.

Sophitia e Kratos - Riuscirà la forte e dolce Sophitia di Soul Calibur a tenere a bada l’ira micidiale antieroe di God of War? E’ probabile, perché in fondo Kratos sa anche essere tenero e l’origine ellenica di entrambi potrebbe cementare l’amore.

Chun Li e Marshal Law - Una coppia tutta calci e pugni, contro i cattivi, quella formata da Chun Li di Street Fighter e il “Bruce Lee” di Tekken chiamato Marshal Law. Allenandosi insieme potrebbero raggiungere il nirvana del combattimento corpo a corpo.

Ada Wong e Snake - La misteriosa spia di Resident Evil possiede un fascino e delle abilità che al sofferente Snake, o Big Boss, di Metal Gear non sfuggirebbero. Ma considerate le loro reciproche attività si vedrebbero poco e sarebbe un amore a distanza, con lunghe chiacchierate via radio.

Sonya Blade e Chris Redfield - Entrambi indubbiamente nerboruti e con un passato nelle forze speciali, Sonya di Mortal Kombat e Chris di Resident Evil potrebbero darsi una mano nei reciproci mondi per sterminare zombie e mutazioni o sbaragliare picchiatori da altre dimensioni.

Rathian e Bowser - Un’ardente coppia draghesca quella formata dalla Rathian di Monster Hunter e l’arcinemico di Super Mario, Bowser. Considerato il temperamento di entrambe le creature è difficile comunque che la storia possa durare.

Kitana e Ryu - Un amore un po’ pungente quello tra la bella e letale principessa di Mortal Kombat e il protagonista della serie Ninja Gaiden. Il terzo incomodo potrebbe essere un affascinante e talentuoso arrotino.

Zelda e Mario - Un amore made in Nintendo. Mario stufo di Peach si butta tra le braccia di Zelda delle Leggende. Bisogna però vedere come potrebbe prenderla Peach, che potrebbe preferire Luigi, ma soprattutto Link.