Ci siamo quasi, l’inverno 2015 sarà all’insegna di Guerre Stellari, con l’arrivo in Italia del settimo episodio diretto da J.J. Abrams che tenterà di riscaldare i cuori dei tanti fan delusi dalla (ingiustamente vituperata) seconda trilogia di George Lucas.
Ma non c’è solo il lungometraggio. Alla Star Wars Celebration, evento californiano dedicato agli appassionati della saga, è stato mostrato il primo segmento del videogioco Star Wars Battlefront, subito dopo il secondo ed esaltante teaser del prossimo film.
Si tratta del nuovo episodio di una serie molto amata dai giocatori di tutto il mondo, in cui si può partecipare alle battaglie più epiche della saga, con una forte componente di gioco in multiplayer. In questo nuovo videogame l’online sarà invece totalmente dominante, perché è concepito per essere vissuto soltanto in modalità multi-giocatore. Peccato, si potrebbe pensare, ma l’anima del Fronte di Battaglia virtuale dedicato alle Guerre Stellari è proprio questa.

Star Wars Battlefront arriverà nei negozi il 19 di novembre per Playstation 4, PC e Xbox One.

Trailer



Star Wars Battlefront è stato sviluppato da Dice, la società svedese responsabile di Battlefield, quindi esperta nella ricostruzione di immensi scenari di guerra, mentre Electronic Arts distribuisce e produce il videogioco.
Gli scenari sono tratti esclusivamente dalla trilogia classica e potremo quindi combattere sulla boscosa luna di Endor, sul gelido Hoth e sul desertico Tatooine. Ci sarà anche un pianeta inedito ma conosciuto dagli appassionati, ovvero Sullust luogo di origine di Nien Numb, il copilota del Milleniun Falcon insieme a Lando Carlissian nel finale de Il Ritorno dello Jedi. Potremo decidere se schierarci con il Bene o con il Male, lottando nei panni dei biechi agenti dell’impero, addirittura in quelli di Darth Vader, o affianco ai ribelli. Oppure potremo scegliere di essere il cacciatore di taglie Boba Fett.

Non combatteremo solo a terra, ma anche nei cieli e nello spazio. Quindi potremo pilotare numerosi mezzi ribelli o imperiali come i caccia TIE e X-Wing, gli Snow-speeder e i pachidermici AT-AT, il Millenium Falcon e le velocissime speeder-bike.

Per chi ama i giochi online e per gli appassionati di Guerre Stellari, Star Wars Battlefront potrebbe essere il videogame definitivo, qualcosa in grado di unire (e dividere) tutto il mondo della rete videoludica contro l’egemonia imperiale o in difesa di questa, per mutare il fato della galassia.