Non è che la categoria del ladro sia proprio simpatica, anzi. Tuttavia non era un ladro anche Robin Hood? E Arsenio Lupin? Poi quando è protagonista di furti inoffensivi per le persone può essere il protagonista di avventure straordinarie, come nel film Ocean’s Eleven. Senza dimenticare i simpaticissimi e nostrani Soliti Ignoti. 

Si tratta comunque di opere di fantasia che con la realtà hanno poco a vedere sebbene a volte prendano spunto da fatti realmente accaduti, come nella nuova serie The Last Panthers trasmessa da Sky Atlantic ogni venerdì, che ci trasporta in un’Europa criminale all’inseguimento di ladri e diamanti. 

 

Genere “stealth” - Nei videogiochi giocare ai ladri ha dato vita a un genere nuovo, quello dell’invisibilità “stealth”. Già perche chi ruba, nei videogame quasi sempre ai cattivissimi, non si deve assolutamente fare notare, pena il game over. Esistono tuttavia opere elettroniche che ci fanno fare vere e proprie rapine in banca nello stile di tanti classici cinematografici americani, e risultano davvero divertenti. Evitando facili moralismi questi videogame vanno considerati come una versione virtuale di “guardia e ladri” un po’ più sofisticata e per adulti fissati con il noir. 

 

Modalità rapina - C’è tra questi l’immenso Grand Theft Auto V con il suo trio di criminali la cui mente è Michael, ex-genio della rapina sotto copertura con la nostalgia dei “vecchi tempi”. Inoltre se giocate online al capolavoro di Rockstar Games c’è una modalità “rapina” che vi permette di cooperare in rete compiendo imprese di latrocinio. Sul fronte della simulazione di rapine c’è lo scanzonato e pittoresco, per via delle maschere equipaggiate dai personaggi, Payday The Heist, spassoso e strategico videogioco cooperativo per rapinatori virtuali.

 

Ladri di strada - Ma il ladro nel videogioco è quasi sempre un eroe suo malgrado. Basta pensare a Garret, protagonista della leggendaria serie Thief. Sebbene possa sembrare cinico ed egoista in realtà finisce per opporsi sempre ad un male superiore. C’è poi l’agile, simpatico e colto Nathan Drake di Uncharted che cresce per le strade facendo piccoli furti e viene educato dal maturo Sully per la dura vita del ladro di reliquie. Anche Nathan tuttavia combatte sempre contro terribili cattivi ed è animato dal desiderio di scoperta più che dal possesso. Inoltre Nathan ha già salvato tre volte il mondo.

 

Furti romantici - Nei reami del fantastico ci sono personaggi di questa furfantesca categoria affascinanti come Kasumi Goto di Mass Effect 2, la più abile ladra della galassia e Tallis, elfo idealista e coraggiosa di Dragon Age 2. Da non dimenticare Locke di Final Fantasy VI, romantico e dolente ladro di tesori che insieme ai suoi compagni combatterà e sconfiggerà una minaccia micidiale in grado di annientare l’universo.